Culto e Cultura in Abruzzo

Il Cammino dell'Apostolo Tommaso

 

Home » Casalbordino Monteodorisio

Arrivo a Casalbordino che rappresenta un importante punto di riferimento per la religiosità abruzzese con il Santuario della Madonna dei Miracoli, che lega le sue origini alla miracolosa apparizione della Beata Vergine avvenuta nei pressi della cittadina, il giorno della Pentecoste del 1576. I festeggiamenti in onore della Madonna dei Miracoli si celebrano dal 10 all’11 giugno

 

Si prosegue per Monteodorisio per visitare il Santuario della Madonna delle Grazie che, realizzato nel 1895, presenta all’interno originalissimi affreschi in stile liberty. La prima domenica di settembre il santuario è meta di pellegrinaggi che giungono anche dalle regioni vicine.

 Partenza per Vasto in cui si conclude l’itinerario Mariano che ha toccato anche Monteodorisio e Casalbordino. Molto sentita la devozione a Vasto della Madonna Incoronata legata ad un episodio miracoloso. Ma Vasto è nota soprattutto perché conserva nella chiesa di Santa Maria Maggiore,una preziosa reliquia: una spina della corona di Cristo donata da Pio IV ad Alfonso D’Avalos, che il giorno del Venerdì Santo, si copre di lanugine bianca.

Percorrendo la costa dei Trabocchi si giunge a Fossacesia dove si trova la splendida Abbazia di San Giovanni in Venere. Affacciata sul suggestivo Golfo di Venere, il complesso rappresenta un vero e proprio gioiello d’arte romanica; austera e suggestiva grazie alla sua posizione, a ridosso del mare e immersa tra la vegetazione mediterranea, l’Abbazia emana un fascino particolare. Esemplari a livello artistico sono il portale della Luna, il chiostro e la cripta con i suoi affreschi.                  

 

 

Numeri Utili

 

 

 

Stampa pagina | Segnala ad un amico | Bookmark and Share